L’app clone BeReal di TikTok sta guadagnando terreno al di fuori degli Stati Uniti

TikTok Now, un’app copycat BeReal standalone, è ora disponibile nei mercati al di fuori degli Stati Uniti, riporta TechCrunch. La funzione TikTok Now è stata annunciata per la prima volta la scorsa settimana ed è integrata nell’app TikTok per gli utenti statunitensi.

L’app ha preso piede nei giorni successivi al suo rilascio il 18 settembre. La società di analisi Sensor Tower dice a The Verge che TikTok Now si colloca tra le prime 10 app di social networking in 39 paesi ad oggi e che è tra le prime 100 app complessive in 24 paesi.

TikTok Now invia una notifica agli utenti una volta al giorno, chiedendo loro di scattare una foto o un video entro un determinato periodo di tempo da condividere con gli amici e, proprio come l’ascendente BeReal, gli utenti non possono vedere ciò che i loro amici hanno pubblicato finché non condividono il proprio contenuto. TikTok aggiunge una funzione video di 10 secondi: BeReal consente solo immagini fisse, ma per il resto i due sono quasi identici.

Nelle versioni statunitensi dell’app TikTok, la scheda Now viene visualizzata accanto alle pagine For You degli utenti. Al momento dell’annuncio della funzione Now, TikTok ha indicato che in futuro potrebbe trasformarsi in un’app autonoma in regioni al di fuori degli Stati Uniti. La società ha detto che stava sperimentando Now nelle prossime settimane.

Con l’aumento della popolarità di BeReal, altre piattaforme come TikTok, Instagram e Snapchat hanno tutte lavorato su funzionalità simili – o identiche – ad esso. IG Candid è stato scoperto dai leaker ad agosto, anche se Instagram ha affermato che all’epoca si trattava solo di un prototipo interno e non disponibile al pubblico. La doppia fotocamera di Snapchat condivide alcuni elementi con BeReal, vale a dire la possibilità di scattare foto utilizzando contemporaneamente le fotocamere anteriore e posteriore, ma non arriva al punto di inviare notifiche casuali ogni giorno chiedendo agli utenti di pubblicare. Finora, BeReal è riuscito ad affascinare le persone come una sorta di piattaforma di social media anti-social media ed è ancora abbastanza spoglio. Altre piattaforme probabilmente stanno testando le acque per vedere se possono farlo meglio.

TikTok’s BeReal clone app is gaining traction outside the US

TikTok Now, a standalone BeReal copycat app, is now available in markets outside the US, TechCrunch reports. The TikTok Now feature was first announced last week and is built into the TikTok app for US users.

The app has gained traction in the days following its release on September 18th. Analytics firm Sensor Tower tells The Verge that TikTok Now ranks in the top 10 social networking apps in 39 countries as of today and that it’s in the top 100 apps overall in 24 countries.

TikTok Now sends a notification to users once a day, prompting them to snap a photo or video within a certain timeframe to share with friends, and just like the ascendant BeReal, users can’t see what their friends have posted until they share their own content. TikTok adds a 10-second video feature — BeReal only allows still images — but otherwise, the two are nearly identical.

In US versions of the TikTok app, the Now tab appears next to users’ For You pages. At the time of announcing the Now feature, TikTok indicated that it could spin off into a standalone app in regions outside the US in the future. The company said it was experimenting with Now over the next coming weeks.

As BeReal’s popularity soars, other platforms like TikTok, Instagram, and Snapchat have all been working on features similar — or identical — to it. IG Candid was discovered by leakers in August, though Instagram said at the time it was an internal prototype only and not available to the public. Snapchat’s dual camera feature shares certain elements with BeReal, namely the ability to take photos using the front and back-facing cameras at the same time, but it doesn’t go so far as to send random notifications every day prompting users to post. So far, BeReal has managed to captivate people as a kind of anti-social media social media platform and is still fairly barebones. Other platforms are likely testing the waters to see if they can do it better.

Fonte: theverge.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter

Torna su